mercoledì 15 gennaio 2014

PASSATELLI ROMAGNOLI





I "passatelli romagnoli" Sono ormai diventati un  must Sulla mia tavola di Natale e non solo; Durante l'inverno Sono solita riproporli perchè in famiglia "ci piacciono molto».
FORSE non li conoscono  Tutti, ma io, Che ho avuto Modo di Conoscere la cucina romagnola, vi POSSO garantire  Che Sono Molto buoni.





Mi Sono Fatta regalare anche l'Attrezzo Che Le Donne della Romagna "le azdore"   usavano per fare i passatelli; al Giorno d'oggi Spesso SI usa un Semplice passapatate oppure passaverdure dai Larghi buchi, ma io uso Sempre l'apposito Attrezzo Tradizionale .

Sono Molto Semplici da fare, ecco la ricetta
 Passatelli romagnoli

Ingredienti per 3 PERSONE:

100 gr di parmigiano grattugiato
100 gr  di pane grattugiato
2 Uova
noce moscata, la sale, Scorza di limone qb

Brodo di gallina o cappone (anche brodo classico di carne)

Ingredienti

In Una ciotola sbattere le Uova con Una forchetta, aggiungere il formaggio, il pane grattugiato, aggiustare di sale e pepe; grattugiare un poco di noce moscata e di scorza di limone. Formare Una  pasta piuttosto COMPATTA



e con l'apposito Attrezzo, oppure con Uno schiacciapatate, Formare i passatelli

Attrezzo per passatelli


Che Sono appunto Una sorta di vermicelli Che non aspettano ALTRO CHE di Essere Calati in brodo bollente per un Minuto e di offrirli Ai commensali.













2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...